Una donna nuda porge le spalle al mondo. Spogliata della propria identità, il corpo ferito. Un taglio netto. Her 2 positivo. Carcinoma mammario aggressivo. Her 2 positivo. Due volte donna. Due vite, due corpi, il prima e il dopo. Con lei due materie. Una forse perduta.L’altra appena incontrata. Il latte amputato. Il silicone accolto.

Ora è tempo di donare la nudità a sé stessa. Di farne una messa, una liturgia di latte e silicone. Ora è il tempo degli incantesimi, il tempo delle stelle, degli dei, il tempo del mito, della via Lattea, per evocare Karkìnos, (carcinoma: dal greco Karkinos, granchio mostruoso presente nella storia mitologica di Era ed Eracle e che da vita alla costellazione del Cancro), parlare ad Era, ritrovare Eracle, vincitore di tante fatiche. Preghiere astrali, siderali confessioni. Un tempo scandito da gocce. Il tempo delle lacrime. Il tempo del latte. Il tempo di una rinascita. Partorire sé stessa, riaprirsi nuovamente al mondo. Her 2 positivo.

Scegliere se il più è una croce, o se è una somma, un regalo, una dote.

Un progetto di Marzia Ercolani.

Atto Nomade Teatro

www.marziaercolani.com

 

View the embedded image gallery online at:
http://www.iltuobookfotografico.com/teatro#sigProId0b0390a580

Social

Tamara Casula

Cell 392.7997839

e-mail: info@tamaracasula.it