La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto.

(Charles Bukowski)

Una domanda di rito: “Posso farti un ritratto al volo? “ Un istante dopo il sì, lo scatto. Non si tratta di uno scatto rubato ma neppure di una posa. Cerco una via mezzo che non dia al soggetto ripreso il tempo di vivere l’imbarazzo né quello di mettersi in posa. Questo progetto nasce dall’esigenza personale di sperimentare se un ritratto fotografico del quale il soggetto ripreso è consapevole ma non preparato può essere vero e autentico come un reportage, come uno scatto improvviso, ma anche oggettivamente bello come una foto in posa, studiata. Tendere all’equilibrio tra consapevolezza, velocità e naturalezza può restituire ai soggetti fotografati una estetica, una rappresentazione maggiormente potente e personale.

 

Social

Tamara Casula

Cell 392.7997839

e-mail: info@tamaracasula.it